TecnoFacile.com è indipendente al 100% ed è sostenuto dal suo pubblico. Potremmo ricevere una commissione se acquisti attraverso i nostri link. Maggiori info

La Miglior Lavatrice del 2022: le 5 Lavatrici Migliori a Confronto

Trova la lavatrice giusta per te con questa pratica guida all’acquisto

Miglior Lavatrice

A meno che tu non abbia un debole per le lavanderie a gettoni, investire nella migliore lavatrice che puoi permetterti è una decisione saggia. Non è l’acquisto più glamour che farai, ma se fai la scelta giusta, avrai una macchina che affronterà le macchie più difficili, coccolerà i tuoi vestiti e durerà per gli anni a venire.

Se vai in un negozio di elettronica o se visiti il sito di un negozio online, ti ritroverai di fronte a una serie infinita di lavatrici, ognuna con specifiche tecniche e tecnologie diverse. Ma non lasciarti ingannare da questo: è impossibile scegliere la migliore lavatrice solo in base all’aspetto o alle specifiche tecniche.

Ecco perché abbiamo preparato una guida all’acquisto che spiega tutte le cose principali che dovresti prendere in considerazione e con un breve elenco delle migliori lavatrici economiche, di fascia media e di fascia alta che abbiamo analizzato tramite ricerche approfondite e opinioni degli utenti. 

Le migliori Lavatrici in commercio

1. Bosch Serie 4

La lavatrice con il miglior rapporto qualità-prezzo

Bosch Elettrodomestici WAN28268IT Serie 4, Lavatrice a carica frontale, 8 kg, 1400 rpm

Capacità di carico: 8 kg | Max Velocità della centrifuga: 1.400 giri/min | Efficienza energetica: C | Programma Lavaggio lana: Sì | Programma Lavaggio delicati: Sì | Programma Lavaggio a mano: 

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Contrariamente alle aspettative, la precedente generazione della conveniente lavatrice Serie 4 di Bosch ci ha sbalordito offrendo prestazioni di lavaggio di prim’ordine nonostante il prezzo contenuto. Questo modello della Serie 4 merita secondo noi cinque stelle sia per il prezzo che per l’efficienza. Si comporta bene, specialmente con i cicli a 40˚C e 60˚C. Infatti, ha ottenuto risultati migliori persino rispetto ad alcune lavatrici che costano il doppio del prezzo.

La capacità del cestello è di 8 kg e ha una velocità di centrifuga di 1.400 giri/min. Rispetto ai modelli precedenti, il design del cestello è più simile a quello più elaborato che in precedenza si trovava solo su macchine Bosch di fascia alta.

Se stai cercando una lavatrice che abbia delle eccellenti prestazioni di pulizia e non ti dispiace un modello leggermente più rumoroso e meno efficiente dal punto di vista energetico rispetto alla più costosa Bosch Serie 6 qui sotto, allora questa Serie 4 fa al caso tuo.

Offerta
Bosch Elettrodomestici WAN24057IT Serie 4, Lavatrice a carica frontale, 7 kg, 1200 rpm
  • EcoSilence Drive: Motore Inverter estremamente silenzioso ed efficiente. Con 10 anni di assistenza.
  • SpeedPerfect: pulito perfetto con tempi di lavaggio ridotti fino al 65%.
  • Display LED con programmazione inizio o fine lavaggio (1-24h).

2. Bosch Serie 6

La miglior lavatrice di fascia media

Leggi anche:  Il Miglior Ferro da Stiro con Caldaia del 2022: i 7 Ferri da Stiro a Caldaia Migliori a Confronto
Bosch Elettrodomestici WAU28S29IT Serie 6, Lavatrice a carica frontale, 9 kg, 1400 rpm

Capacità di carico: 9 kg | Max Velocità della centrifuga: 1.400 giri/min | Efficienza energetica: C | Programma Lavaggio lana: Sì | Programma Lavaggio seta: Sì | Programma Lavaggio a mano: Sì

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Se ti stai chiedendo perché in questo articolo ci sono più lavatrici della Bosch, la semplice risposta è che sono davvero buone. La Serie 6 è la nuova lavatrice di fascia media di Bosch. Dubitiamo che la Serie 6 fornisca delle prestazioni di lavaggio di molto superiori alla Serie 4 più economica (riportata sopra), ma sicuramente la supera in altre aree.

Ha una capacità di lavaggio di 9 kg, leggermente più grande, e questo si combina con l’ingegnosa funzione i-Dos e il controllo remoto Wi-Fi. Riempi i serbatoi i-Dos con il detersivo liquido e l’ammorbidente, e questa lavatrice potrà fare 15 lavaggi completi prima di dover di nuovo riempire i serbatoi. Questo, combinato con le funzioni del controllo remoto, ti consente di mettere i vestiti nella lavatrice e impostare il programma di lavaggio ovunque ti trovi, indipendentemente dal fatto che tu sia dentro o fuori casa.

Un altro grande punto a favore di questo modello è quanto sia silenzioso. Questa Serie 6 è notevolmente più silenziosa della Serie 4, quindi non ti disturberà durante il suo ciclo di centrifuga. Se consideri anche le numerose funzioni di sicurezza di questa lavatrice, come lo scarico di emergenza, il filtro accessibile dall’utente e così via, sarai d’accordo con noi che questo nuovo modello offre tutto ciò che ci potrebbe aspettare da una lavatrice Bosch. 

Bosch Elettrodomestici WAU28S29IT Serie 6, Lavatrice a carica frontale, 9 kg, 1400 rpm
  • i-Dos: La nostra lavatrice 9kg sfrutta l’innovativo sistema di dosaggio automatico che misura la...
  • SICUREZZA SOPRA LE ASPETTATIVE: Bosch ha sempre a cuore la qualità dei propri prodotti, la...
  • MENO VIBRAZIONI: Il nuovo design delle pareti laterali delle nostre lavatrici 9kg non è solo...

3. AEG Serie 9000

La migliore lavatrice di fascia alta

AEG L9FEC162S Lavatrice Softwater Prosteam, 10Kg, classe A

Capacità di carico: 10 kg | Velocità della centrifuga: 1.600 giri/min | Efficienza energetica: A | Programma Lavaggio lana: Sì | Programma Lavaggio seta: Sì | Programma Lavaggio a mano: Sì

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Dato che questo è un modello della Serie 9000 di AEG, cioè il top della gamma, non sarai sorpreso di sapere che è davvero una lavatrice davvero molto buona. Ha una capacità di carico di 10 kg e una velocità di centrifuga di 1.600 giri/min. È elettrodomestico di classe A per quanto riguarda l’efficienza energetica in base al nuovo schema di classificazione energetica, e questo la rende molto più efficiente rispetto ad altre lavatrici più economiche.

Leggi anche:  Il Miglior Trapano Avvitatore del 2022: i 7 Trapani Avvitatori Migliori a Confronto

AEG, per vantare le performance di questo modello, usa diverse parole di marketing dal suono scandinavo, ma, per farla breve, la realtà è che è semplicemente una lavatrice eccezionale. Non ci sono fronzoli come il Wi-Fi, ma in cambio si ha una macchina dall’aspetto elegante che offre prestazioni di lavaggio in gran parte brillanti utilizzando meno energia persino della migliore macchina della Serie 8 di Bosch. Anche il lavaggio rapido di 3 kg in 20 minuti è davvero efficace, con prestazioni antimacchia che fanno mangiare la polvere ai rivali.

Se dovessimo parlare dei difetti, diremmo che le sue capacità di smacchiare a 40℃ potrebbero essere migliori. Ma, visti gli ottimi risultati a 30 ℃, a 60 ℃ e con il lavaggio rapido, non lo riteniamo un grosso problema. Questa è una lavatrice superba che vale la pena di acquistare.

Offerta
AEG L9FEC162S Lavatrice Softwater Prosteam, 10Kg, classe A
  • TECNOLOGIA SOFTWATER: LA PRIMA LAVATRICE CON ADDOLCITORE D'ACQUA. Soluzione innovativa per la cura...
  • ÖKOPOWER È IL PROGRAMMA PERFETTO PER I LAVAGGI QUOTIDIANI. ÖKOPower è il programma perfetto per...
  • TECNOLOGIA PROSENSE: CONSUMI OTTIMIZZATI IN BASE AL CARICO. Sistema intelligente che regola il ciclo...

Classifica delle più vendute

Questa è la tabella comparativa e la classifica delle lavatrici più vendute su Amazon.

Guida all’acquisto delle lavatrici: Come scegliere la lavatrice perfetta per te

A quali caratteristiche devi prestare attenzione quando acquisti una lavatrice?

1. Consumo energetico

Il consumo di energia e il consumo di acqua sono i due fattori che determinano quanto costerà utilizzare la lavatrice ogni anno. A partire da marzo 2021, il vecchio e confuso sistema di etichettatura energetica dell’Unione Europea che classificava gli elettrodomestici da A+++ fino ad A è giunto al termine. È stato sostituito con un nuovo schema di classificazione energetica che classifica l’efficienza da A a G, dove A è la più efficiente. Come prima, una lavatrice di classe A può essere leggermente più efficiente di un’altra macchina di classe A, ma le differenze tra elettrodomestici con etichetta simile sono trascurabili.

Leggi anche:  La Miglior Lavastoviglie da Incasso del 2022: le 5 Lavastoviglie Incassate Migliori a Confronto

Ogni etichetta riporta anche il consumo energetico della lavatrice espresso in chilowattora (kWh) per 100 lavaggi e il consumo di acqua per ogni ciclo. L’adesivo ora mostra la durata di un ciclo di lavaggio a pieno carico e viene anche indicata chiaramente la capacità di carico di ciascuna macchina per il lavaggio Eco 40-60, ora obbligatorio.

Le modifiche alle classi energetiche sono sensate e ora è più facile confrontare i modelli tramite gli adesivi della classe energetica e stimare il consumo energetico di ogni lavatrice.

2. Dimensioni del cestello

La dimensione del cestello viene indicata come il peso totale della biancheria asciutta che può essere caricata nella macchina. Per una famiglia tipica, un cestello da 6 kg sarà sufficiente, ma un cestello più grande da 8 o 10 kg può essere molto utile. Non solo ti consente di lavare più vestiti in una volta sola, ma significa anche che puoi lavare capi più grandi, come i piumoni.

Un cestello più grande tenderà anche ad essere più efficiente, richiedendo meno acqua e detersivo per lavare la stessa quantità di vestiti di una macchina con un cestello più piccolo.

3. Velocità della centrifuga

La velocità della centrifuga ti dice quanto velocemente il cestello è in grado di girare ed è espressa in giri al minuto (rpm). In generale, maggiore è la velocità di centrifuga, più asciutto sarà il bucato quando la lavatrice avrà terminato. Le lavatrici economiche possono girare a circa 1.100 giri/min, ma se vuoi prestazioni migliori, cerca una lavatrice da 1.400 giri/min o 1.600 giri/min.

Tutte le lavatrici sono dotate di piedini regolabili ed è importante assicurarsi che la lavatrice sia in piano quando la si installa. Una lavabiancheria traballante si muoverà e farà rumore, e in futuro potrebbero svilupparsi altri problemi legati alle vibrazioni.


4. Modalità di lavaggio

Presta molta attenzione ai cicli di lavaggio speciali di una lavatrice. Una macchina certificata Woolmark può lavare capi di lana, mentre alcune macchine hanno modalità speciali per la seta. Se indossi spesso capi delicati, una modalità di lavaggio a mano può farti risparmiare un sacco di lavoro manuale. Alcune macchine hanno impostazioni antipiega e stiratura facile, che renderanno più facile la cura dei capi che devi stirare alla fine del lavaggio.

Vale la pena acquistare una lavatrice connessa con WiFi?

Non è essenziale, ma può essere piuttosto utile. Molte lavatrici moderne combinano il controllo Wi-Fi e funzioni di dosaggio automatico, e queste due funzioni sono una combinazione perfetta. Basta buttare la biancheria nel cestello e chiudere lo sportello, e potrai impostare il lavaggio da qualsiasi punto della casa o fuori casa.

Anche il concetto di dosaggio automatico è piuttosto brillante. Queste macchine hanno serbatoi incorporati per detersivo e ammorbidente che possono essere rabboccati ogni settimana o due a seconda dell’utilizzo. Un ulteriore vantaggio è che la lavatrice può quindi utilizzare la quantità ottimale di detersivo e ammorbidente in base al carico. Molti di noi tendono a usare troppo detersivo nella speranza di migliorare le prestazioni di lavaggio, quando in realtà è più probabile che questo riduca le prestazioni e semplicemente intasi la macchina.

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento ora!