TecnoFacile.com è indipendente al 100% ed è sostenuto dal suo pubblico. Potremmo ricevere una commissione se acquisti attraverso i nostri link. Maggiori info

La Miglior Scheda Madre per i9-9900K del 2021: le 4 Schede Madri per CPU Intel i9-9900K Migliori a Confronto

Qual è la migliore motherboard per Intel i9-9900K e Intel i9-9900? Quale acquistare? Scoprilo leggendo questo articolo!

Migliori Schede Madri per Intel i9-9900K

Se hai intenzione di assemblare un computer da gaming di qualità, hai bisogno di un processore all’altezza, e l’i9-9900K è tutt’oggi una CPU da gaming estremamente valida. 8 core veloci e 16 thread sono l’ideale per molti giochi moderni e, poiché le console di nuova generazione sono dotate di CPU con specifiche simili, sembra che la 9900K rimarrà una potente CPU da gaming ancora per molti anni.

Ma quale scheda madre acquistare? Questa CPU può offrire un sacco di potenza, per questo hai bisogno di una scheda madre in grado di farla funzionare senza problemi termici, soprattutto se hai intenzione di overcloccarla. Non preoccuparti però: in questo articolo ti mostreremo le migliori schede madri per l’i9-9900K. Continua a leggere!

1. Gigabyte Z390 Aorus Pro

La miglior scheda madre ATX economica per l’i9-9900K

Gigabyte Z390 AORUS PRO Scheda Madre, Socket LGA1151 (Supporta processori Intel Core 9a...

Chipset: Intel Z390 | Memoria: 4 × DDR4 DIMM, max. 128 GB | Dischi rigidi o SSD: 2 × M.2, 6 × SATA | Supporto Multi-GPU: Nvdia SLI, AMD CrossFireX | Slot di espansione: 3 × PCIe x16, 3 × PCIe x1 | WI-FI: No

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Per la maggior parte dei gamers la scelta migliore è una scheda madre ATX. Queste schede forniscono il maggior spazio per slot PCIe, interfacce USB, ventole e altri componenti. L’unico vero svantaggio è che richiedono un case più grande, ma i case grandi sono comunque i migliori per il raffreddamento.

Se hai un budget limitato, potresti non essere disposto a investire su una scheda grande, ultra potente e… costosa! Ma tranquillo: esistono schede validissime con buone prestazioni e un prezzo “piccolo”. Un esempio è la Gigabyte Z390 Aorus Pro.

La Aorus Pro ha catturato la nostra attenzione fin dall’inizio. Vanta uno splendido design nero e arancione, con un bel rapace che porta la firma di Aorus e strisce arancioni sulla superficie della scheda, così come l’illuminazione RGB. Ma la qualità di una scheda madre non si stabilisce dalla sua estetica, naturalmente, ma dalle sue prestazioni.

Innanzitutto, la Aorus Pro ha un’alimentazione a 12+1 fasi, un aggiornamento significativo rispetto alla linea precedente, la Z370. Questo basta per fornire una potenza più che sufficiente per sfruttare al massimo il pieno potenziale dell’i9-9900K.

Nella parte superiore della scheda troverai tre slot PCIe, tutti rinforzati. Questo fornisce pieno supporto per qualsiasi GPU moderna, e potresti anche aggiungere una scheda audio, se vuoi godere di un audio di alta qualità. Se vuoi usare il suono nativo dell’i9-9900K, invece, avrai la tecnologia audio AMP-UP integrata nella Gigabyte.

Per l’archiviazione ci sono una coppia di slot M.2 per SSD. In alternativa, è possibile collegare fino a sei unità SATA. Tieni a mente che ogni unità M.2 userà una connessione SATA. Per esempio: se installi due SSD M.2, sarai in grado di collegare “solo” quattro unità SATA.

Per quanto riguarda la memoria, sono disponibili ben quattro DIMM: il processore i9-9900K sarà diventato ormai obsoleto quando esaurirai tutta la capacità della RAM.

Sul retro della scheda troverai un sacco di opzioni per quanto riguarda le connessioni: c’è una porta (singola) HDMI, 5 porte USB Tipo-A (tre 3.0 e due 3.1) e una porta USB Tipo-C.

L’Aorus Pro supporta anche l’overclocking. Con il raffreddamento VRM non avrai problemi a far funzionare la tua i9-9900K a 5 GHz, con solo 3,33 volt di potenza. La calibrazione della “load line” è un po’ fastidiosa, ma non è una nulla di grave per questa fascia di prezzo.

Gigabyte Z390 AORUS PRO Scheda Madre, Socket LGA1151 (Supporta processori Intel Core 9a...
  • Dual M.2 per Ultimate Storage
  • Supporto per DDR4 XMP Fino a 4133 MHz
  • Intel GbE Lan con cFosSpeed

2. ASRock Z390 Taichi Ultimate

La migliore scheda madre ATX di fascia media per l’i9-9900K

Asrock X470 Taichi Ultimate AMD Promontory X470 Socket AM4 ATX, Nero

Chipset: Intel Z390 | Memoria: 4 × DDR4 DIMM, max. 128 GB | Dischi rigidi o SSD: 3 × M.2, 8 × SATA | Supporto Multi-GPU: Nvdia SLI, AMD CrossFireX | Slot di espansione: 3 × PCIe x16, 2 × PCIe x1 | WI-FI:

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Con le schede madri, come con la maggior parte della tecnologia, meno spendi, più le performance saranno scadenti. Se stai cercando un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo, la risposta si trova proprio tra quelli di fascia media. Ed ecco che, in questa fascia, spicca la ASRock Z390 Taichi Ultimate, una scheda madre costruita appositamente per il gaming online. Supporta l’Ethernet a 10 Gigabit, quindi potrai anche usarla come access point per una console di gioco.

La Taichi Ultimate ha tre slot PCIx16, il che ti permette di installare qualsiasi GPU e scheda audio. In base alla scelta dell’hardware, però, potresti dover “giocare” un po’ con il posizionamento (schede più lunghe, nello slot superiore, potrebbero andare a sbattere contro il modulo M.2 superiore). Inoltre, lo slot inferiore è molto vicino alla batteria RTC, quindi dovrai fare attenzione quando installi una scheda in quello slot.

Come l’Aorus Pro, la Taichi Ultimate supporta fino a sei connessioni SATA. Se stai usando solo uno slot M.2, ti converrà usare anche il secondo, poiché occuperà la porta SATA 3. Il primo e il terzo slot prenderanno ciascuno due connessioni SATA, rispettivamente 0/1 e 4/5. Ma se stai usando tre SSD M.2, una singola porta SATA dovrebbe essere più che sufficiente per soddisfare le tue esigenze di archiviazione.

La Taichi Ultimate supporta la RAM DDR4 con velocità di clock fino a 4.200 MHz. Questo va ben oltre le tipiche velocità della RAM DDR4, quindi potrai overcloccare la RAM a tuo piacimento.

Sulla Taichi Ultimate l’overclocking della i9-9900K è assolutamente fattibile. Tuttavia, vorrai evitare, probabilmente, l’algoritmo di overclocking automatico. Basandosi sulla tensione (e considerando che l’i9-9900K assorbe relativamente poca tensione), l’algoritmo automatico finirà per sottostimare l’overclock massimo raggiungibile dal tuo processore.

Per ottenere 5GHz dalla tua i9-9900K, dovrai aumentare il BCLK, abbassare la tensione del core a 1,3 volt e aumentare il moltiplicatore. “Giocaci” un po’ e avrai velocità incredibili in pochissimo tempo.

Asrock X470 Taichi Ultimate AMD Promontory X470 Socket AM4 ATX, Nero
  • ATTENZIONE! Verifica se i tuoi componenti (memorie RAM, processore) siano compatibile con questa...
  • Prodotto destinato ai giocatori esigenti
  • Qualità di fabbricazione impeccabile

3. Gigabyte Z390 Aorus Xtreme

La migliore scheda madre ATX di fascia alta per l’i9-9900K

Gigabyte Scheda Madre Z390 Aorus Xtreme Waterforce 5G Z390/LGA1151/4D4/ATX CF9

Chipset: Intel Z390 | Memoria: 4 × DDR4 DIMM, max. 128 GB | Dischi rigidi o SSD: 3 × M.2, 6 × SATA | Supporto Multi-GPU: Nvdia SLI, AMD CrossFireX | Slot di espansione: 3 × PCIe x16, 2 × PCIe x1 | WI-FI:

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Se vuoi il meglio del meglio, beh, la Gigabyte Z390 Aorus Xtreme è praticamente imbattibile. Dimenticati del tuo processore. L’Aorus Xtreme supporta fino a 128GB di RAM, compresa la memoria Optane ad alta velocità di Intel. Anche con una GPU di fascia bassa, il problema del Texture Pop-in sarà minimo con questo tipo e con questa quantità di RAM.

Anche a livello estetico la scheda è splendida: ci sono il marchio della Aorus, un rapace, illuminato in RGB e illuminazione RGB diffusa su tutta la scheda. E se vuoi ancora più illuminazione RGB, ci sono quattro connettori per le strisce luminose. Ci sono dissipatori di calore sul pannello I/O posteriore e sui moduli M.2. Hanno tutti un rivestimento in Perspex, una plastica leggera e resistente che può resistere a temperature anche molto elevate.

L’Aorus Xtreme ha quattro porte PCIe, che ti permettono di installare due schede grafiche, se lo desideri: abbina due schede grafiche con la memoria Optane e i tuoi amici sbaveranno per le prestazioni del tuo sistema.

Se stai usando una sola GPU è meglio installarla nei primi due slot PCIe. Il terzo condivide una certa larghezza di banda con il primo M.2, quindi otterresti velocità leggermente ridotte da quello slot. Gli altri due slot M.2 possono occupare la banda PCI o SATA, in base alle impostazioni che scegli.

Anche in questo modo, la maggior parte delle persone tenderà comunque a non usare tutte queste porte. In pratica: non avrai alcun tipo di problema! Detto ciò, questo gran numero di slot ti offre tante possibilità per gli aggiornamenti futuri.

L’Aorus Xtreme utilizza una coppia di connettori per CPU a 8 pin, perfetti anche per le CPU più esigenti. Per fortuna, comunque, l’i9-9900 non richiede tutta quella potenza.

Se cerchi i migliori benchmark, questa scheda madre farà impallidire le altre. In generale vanta anche un ottimo sistema di raffreddamento, rispetto alla maggior parte delle altre.

Gigabyte Scheda Madre Z390 Aorus Xtreme Waterforce 5G Z390/LGA1151/4D4/ATX CF9
  • ATTENZIONE! Verifica se i tuoi componenti (memorie RAM, processore) siano compatibile con questa...
  • Prodotto destinato ai giocatori esigenti

4. ASUS ROG Maximus XI Gene Z390

La migliore scheda madre Micro ATX per l’i9-9900K

Asus ROG MAXIMUS XI GENE Scheda Madre Gaming Intel Z390 mATX con Wi-Fi, Supporto DIMM, LED Aura...

Chipset: Intel Z390 | Memoria: 2 × DDR4 DIMM, max. 64 GB | Dischi rigidi o SSD: 2 × M.2, 2 × ROG DIMM.2, 4 × SATA | Supporto Multi-GPU: Nessuno | Slot di espansione: 1 × PCIe x16, 1 × PCIe x4 | WI-FI:

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Da quando sono uscite le prime schede madri Micro-ATX, la gente ha pensato potessero essere inferiori per il gaming. Ma le cose sono cambiate negli ultimi anni. Grazie ai moderni circuiti è possibile ottenere prestazioni eccellenti anche da una scheda Micro-ATX. Ciò che ti verrà a mancare saranno, semplicemente, alcuni slot.

L’ASUS ROG Maximus XI Gene Z390 dispone di un paio di porte PCIe x16, sufficienti per una GPU dual-slot. Se scegli questa opzione, avrai solamente il suono integrato dell’i9-9900K. Ma, se consideri che il suono della scheda è già ottimo, probabilmente non sentirai neanche il bisogno di una scheda audio.

Per quanto concerne la memoria, la Maximus XI Gene offre una coppia di slot RAM, supportando un totale di 64GB, il che è più che sufficiente per la maggior parte dei giochi.

Se sei un fan delle memorie ad alta velocità, la Maximus XI Gene ha molto da offrire. Oltre a tre percorsi Z390, puoi anche collegare due SSD direttamente alla CPU, ma abilitare questi due slot M.2 prenderà ben otto lane dal secondo slot PCI x16. Questo rallenterà le prestazioni grafiche se stai usando una GPU dual-slot.

Hai dei problemi a trovare gli slot M.2? Tranquillo, non sei il solo. Si trovano sotto il diffusore di calore in alluminio per una questione di necessità, data la dimensione relativamente piccola della scheda. Basta dare un’occhiata lì sotto e riuscirai a trovarli.

Una cosa che ci piace molto della Maximus XI Gene è il supporto della tecnologia Asus Ramcache III. Questa tecnologia riconosce i file usati di frequente e li mette in cache in una porzione di memoria dedicata. Questo non fa una particolare differenza durante il gioco, ma fa un’enorme differenza quando si tratta di tempo di avvio.

Asus ROG MAXIMUS XI GENE Scheda Madre Gaming Intel Z390 mATX con Wi-Fi, Supporto DIMM, LED Aura...
  • ATTENZIONE! Verifica se i tuoi componenti (memorie RAM, processore) siano compatibile con questa...
  • Socket LGA1151 per processori desktop intel core di 8/9 generazione
  • Diy friendly: cover i/o pre-installata, asus safeslot, tecnologie asus rog componenti premium per la...

Guida all’acquisto dell’i9-9900K

Rilasciata per la prima volta nell’ottobre del 2018, l’Intel Core i9-9900K è ancora tra le CPU più veloci presenti sul mercato. È la risposta di Intel alla linea di processori Ryzen di AMD che, in passato, aveva avuto la meglio sul mercato rispetto alla Intel. L’obiettivo era quello di produrre un processore multi-core con multithreading utilizzando il socket LGA 1151 e il chipset Z390.

Le versioni successive della nona generazione di i9 sono ormai disponibili, ma offrono solo piccoli miglioramenti rispetto alla 9900K: 8 core, 16 thread, una frequenza base di 3,6 GHz e una velocità di clock massima di 5,0 GHz. Tutto ciò lo rende più veloce di qualsiasi processore AMD contemporaneo, ad un prezzo comparabile. In particolare, eccelle nell’hyper-threading.

L’i9-9900K supera il successivo processore Coffee Lake più potente di 400 MHz, pur avendo lo stesso TDP di 95 watt. E i risultati dei benchmark confermano le affermazioni di Intel. Inoltre, il diffusore di calore saldato migliora l’efficienza del sistema di raffreddamento e previene il surriscaldamento. È di 10 °C più fresco rispetto ad altri processori Core i7.

Classifica delle più vendute

Questa è la tabella comparativa e la classifica delle Schede Madri per i9-9900K più vendute su Amazon.

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento ora!