TecnoFacile.com è indipendente al 100% ed è sostenuto dal suo pubblico. Potremmo ricevere una commissione se acquisti attraverso i nostri link. Maggiori info

Le Migliori Scarpe da Trekking del 2021: i 7 Scarponi da Trekking Migliori a Confronto

Gita in alta montagna o in pianura? Abbiamo scelto i migliori scarponi da trekking disponibili sul mercato, da uomo e da donna, con cui potrai camminare tranquillamente in qualsiasi condizione meteorologica e in qualsiasi luogo

Migliori Scarponi da Trekking

Qualsiasi tipo di avventura all’aperto tu stia pianificando, avrai sicuramente bisogno di un buon paio di scarpe da trekking. Le scarpe da ginnastica potrebbero andare bene se hai in programma solo una passeggiata veloce, ma qualcosa di più avventuroso necessita di un paio di scarpe buone, durevoli e impermeabili ideate specificamente per affrontare la natura.

Le scarpe potrebbero diventare la tua ancora di sicurezza in caso di maltempo e nei percorsi di trekking più lunghi, e ti faranno camminare comodamente sia con la pioggia sia con il sole, senza vesciche o dolori. Un paio di scarponi da trekking ben fatti non costa poco, ma vale la pena investire il proprio budget in un paio di scarpe di qualità e prendersene cura: così facendo avrai la garanzia di poterle usare per anni.

In questo articolo troverai i nostri scarponi da trekking preferiti, tutti perfetti anche durante le condizioni meteorologiche peggiori. La classifica che abbiamo fatto soddisfa qualsiasi budget ma, anche se abbiamo messo in lista delle opzioni piuttosto convenienti, ti consigliamo di acquistarne un paio intorno ai 100 euro, se puoi permettertelo: i tuoi piedi non potranno che ringraziarti.

Le migliori scarpe da trekking da uomo e da donna

1. Scarpe Mistral GTX

I migliori scarponi da montagna. Sono unisex, quindi adatti sia per gli uomini che per le donne

SCARPA Mistral GTX, Stivali da Escursionismo Alti Uomo, Smoke-Lake Blue Gore-Tex Energy II,...

Peso: 540g | Fodera: Gore-Tex| Materiale: camoscio | Suola: Vibram

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Le Mistral hanno tutte le caratteristiche che cerchiamo in uno scarpone da trekking. Sono ideali in particolare per la montagna, e quindi per camminare sulla neve. Combinano due eccellenti tecnologie, l’impermeabilizzazione GoreTex e le suole Vibram, il che significa che possono affrontare anche le condizioni meteorologiche peggiori nel migliore dei modi.

Gli esterni in pelle scamosciata si modellano piacevolmente sui piedi, per una grande vestibilità, e una suola ammortizzata rende le Mistral comode e perfette per le lunghe camminate. Grazie al modello a stivaletto – alto alla caviglia – ci si sente supportati anche su terreni irregolari.

Se ti stai preparando ad una passeggiata sulle colline, questo è il modello perfetto, disponibile sia per uomo che per donna.

2. Lowa Renegade GTX a Stivaletto

I migliori scarponi da trekking per un uso a tutto tondo

Lowa Renegade GTX Mid, Stivali da Escursionismo Unisex-Adulto, Marrone (Espresso 0442), 46 EU

Peso: 555g | Fodera: Gore-Tex| Materiale: pelle | Suola: Vibram

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Le Renegade di Lowa sono un bestseller da ormai molti anni e questo perché, probabilmente, sono resistenti come degli stivali di vera pelle, ma sono morbidi e flessibili da indossare, quindi non ci sarà bisogno di alcun “periodo di prova” in cui far abituare il piede alla scarpa.

Apprezziamo l’allacciatura e il supporto superiore per la caviglia, perfetto se vuoi fare escursioni su pendii ripidi, e le robuste suole hanno delle alette per un ottima presa del piede. Anche le Renegade hanno l’accoppiata di tecnologie vincente: l’impermeabilizzazione GoreTex e le suole Vibram. Ma sono comunque leggere, in modo da non risultare troppo ingombranti neanche per una semplice passeggiata in campagna.

Se puoi permetterti un solo paio di scarpe da trekking, non puoi non scegliere queste.


3. Karrimor Munro

I migliori scarponi da trekking economici per uomo

Karrimor Uomo Munro Mid

Peso: ND | Fodera: Wheathertite| Materiale: pelle | Suola: Dynagrip

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Secondo noi, queste sono semplicemente le scarpe da trekking con il miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato. Le Munro di Karrimor sono una gemma, e sono per lo più adatti alle escursioni e alle avventure autunnali e invernali. Utilizzano il sistema impermeabile Weathertite che, chiaramente, sa bene come svolgere il suo lavoro: potrai camminarci durante un diluvio e tornare a casa con i calzini asciutti. All’interno gli scarponi sono morbidi e quasi elastici, e le suole interne sono ammortizzate.

Ci sono poi le Munros versione sport, più basse, ma in grado comunque di supportare la caviglia. Gli svantaggi dovuti al prezzo basso? Non sono scarponi leggerissimi, e i lacci non sono tra i più robusti in circolazione (ma si possono pur sempre sostituire).

Karrimor Uomo Munro Mid
  • Weathertite impermeabile.
  • Traspirante.
  • Tomaia in pelle pieno fiore e tessuto.

4. Adidas Free Hiker

Le migliori scarpe da trekking estive

Adidas Terrex Free Hiker, Scarpe da Trekking Uomo, Nero (Core Black/Grey Six/Active Orange), 42...

Peso: 340g | Fodera: idrorepellente| Materiale: tessuto Primeknit | Suola: gomma

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Questi scarponi colorati sono accattivanti e diversi dal solito. Se odi le scarpe da trekking pesanti e ingombranti, amerai la loro leggerezza, comodità e vestibilità: somigliano proprio al tuo fidato paio di scarpe da ginnastica. Apprezziamo l’aderenza alla caviglia, simile a un calzino, ideale per evitare che fango e sporcizia entrino negli scarponi.

Le Free Hiker sono molto traspiranti e leggere, ma comunque robuste e dalle suole aderenti, rendendole perfette per escursioni veloci d’estate, quando si tende a sudare di più. Il lato negativo è che non sono impermeabili: sono da usare solo nei periodi in cui non piove.

5. Aku Alterra Gore-Tex

I migliori scarponi da trekking per andare in campagna

AKU Alterra Lite Mid GTX Gore-Tex Anthracite/Blue (Numeric_41)

Peso: 670g | Fodera: Gore-Tex | Materiale: camoscio | Suola: Vibram

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

È difficile non scegliere le Alterra, made in Italy, grazie al loro design esterno che unisce pelle scamosciata “intelligente” e tessuto traspirante. Ma non solo: queste scarpe non sono eccelse solo nello stile, ma anche in ciò che offrono.

Il loro taglio, alte alla caviglia, offre un buon supporto e sono un’ottima scelta se le tue caviglie hanno la tendenza a piegarsi eccessivamente o a slogarsi. Comunque, nonostante offrano un solido supporto al piede, sono comunque abbastanza flessibili e leggere, e possono essere indossate tutto il giorno, anche sui terreni più difficili. Le Alterra hanno un costo non indifferente, ma otterrai delle caratteristiche eccellenti racchiuse in: GoreTex impermeabile, suole Vibram e ottima vestibilità. Sono anche tra gli scarponi da trekking più traspiranti sul mercato.

6. Regatta Clydebank Mid

I migliori scarponi da trekking per chi ha una pianta del piede larga

Regatta Lady Clydebank, Stivali da Escursionismo Alti Donna

Peso: 447g | Fodera: IsoTex | Materiale: pelle scamosciata e rete | Suola: Duopoint

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Uno dei nostri modelli preferiti in commercio, per chi ha un budget ridotto, sono le Clydebank. Potrebbero non essere gli scarponi da trekking più accattivanti da guardare, ma hanno diversi punti forti: qualità eccellente, affidabilità e impermeabilità. Insomma, un’ottima scelta, senza troppi giri di parole.

Apprezziamo la combinazione dello strato esterno in robusta pelle scamosciata e rete traspirante; questo mix li rende leggeri ed elastici da indossare. Hanno una vestibilità ampia, quindi sono perfette per chi ha i piedi grandi. L’eccellente supporto per le caviglie è molto utile su terreni difficili. Non sono gli scarponi più caldi che puoi trovare in commercio, quindi li consigliamo per il periodo primavera-autunno.

Regatta Lady Clydebank, Stivali da Escursionismo Alti Donna
  • Confortevoli, resistenti e pratiche.
  • Tomaia in misto camoscio e materiale sintetico con tecnologia impermeabile Hydropel e con membrana...
  • Con rivestimento in gomma su punta e tacco.

7. Merrell Zion Per Uomo e Donna

Le migliori scarpe da trekking ibride in tessuto-pelle

Merrell Zion Mid Waterproof Men's

Peso: 712g | Fodera: Gore-Tex | Materiale: pelle e rete | Suola: Vibram

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Perché preoccuparsi se scegliere pelle o tessuto per le proprie scarpe da trekking quando le Merrell Zion combinano abilmente entrambe le cose? Queste comode scarpe da trekking, per uomo e donna, sono composte da strati di pelle caldi e da una sezione in rete leggera traspirante, combinazione che le rende leggere e comode ma che offre, allo stesso tempo, una protezione completa dalla pioggia.

Le suole Vibram, sempre affidabili, hanno alette profonde che offrono un’ottima presa del piede, anche sulle rocce bagnate più scivolose e sul ghiaione. Calzano come una scarpa da ginnastica, il che le rende elastiche e facili da indossare ovunque, adatte sia alle passeggiate tranquille che alle escursioni più serie.

Merrell Zion Mid Waterproof Men's
  • La membrana impermeabile M Select DRY sigilla l'acqua e lascia fuoriuscire l'umidità
  • Tomaia impermeabile in pelle pieno fiore e mesh
  • Fodera in rete traspirante

8. Merrell MQM Flex Mid Gore-Tex

Le migliori scarpe da trekking leggere e impermeabili

Aku Alterra Lite Mid Goretex EU 48

Peso: 356g | Fodera: Gore-Tex | Materiale: tessuto | Suola: M Select GRIP

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Se stai cercando degli scarponi da trekking leggeri e impermeabili, beh… la tua ricerca finisce qui. Con un peso di soli 356 grammi per scarpa, questo modello foderato in GoreTex, della Merrell, impedirà ai tuoi piedi di bagnarsi anche durante un acquazzone torrenziale. Comode da subito, appena indossate, al piede sembrano più delle scarpe da running con, in più, un supporto alla caviglia.

Pur non essendo pesanti o di supporto come altri scarponi in questa lista, la tomaia in rete traspirante dell’MQM Flex Mid indica che sono molto adatti alle escursioni durante i caldi mesi estivi. La nostra unica critica è che la posizione dei gancetti per allacciare le scarpe non è ottimale: non puoi “legare” questi scarponi ai piedi in modo sicuro, come accade invece con altre scarpe da trekking. Scegliendo la misura giusta, tuttavia, questo non dovrebbe essere un grosso problema.

Guida all’acquisto degli scarponi da trekking: Come scegliere le scarpe da trekking perfette per te

Dovrei comprare scarpe da trekking in pelle o in tessuto?

Per prima cosa devi scegliere se acquistare un modello in pelle oppure in tessuto. Gli scarponi di pelle tradizionali sono più pesanti e più rigidi e, se te ne prendi cura in modo corretto, ti dureranno per anni. Inoltre si modellano ai tuoi piedi nel corso del tempo: il piede dovrà prima abituarsi e adattarsi alla scarpa ma, una volta fatto, li troverai comodissimi.

Più è spesso il materiale, più saranno caldi e ideali per l’inverno. Gli scarponi in tessuto sono più leggeri, ma meno resistenti, e tendono ad offrire meno calore ma più traspirabilità, rendendoli più adatti alle escursioni primaverili ed estive e ai viaggi internazionali. Inoltre, sono comodi da subito, appena indossati. Gli scarponi in pelle scamosciata, invece, sono molto belli da vedere, ma richiedono una particolare cura per essere mantenuti puliti.

Qual è il miglior supporto interno?

Ci sono due aspetti del supporto interno, per la maggior parte degli scarponi da trekking, di cui si dovrebbe tenere conto: il primo di questi sono le lamine, anche chiamate cambrioni o shank. Le lamine sono inserti da 3-5 mm di spessore che vengono inserite tra l’intersuola e la suola esterna di uno scarpone per aggiungere rigidità all’intersuola. Avendo una lunghezza variabile, alcune lamine coprono l’intera lunghezza dell’intersuola, mentre altre ne coprono solo la metà.

Il secondo aspetto da tenere in considerazione è rappresentato dalle piastre. Si tratta di inserti sottili e semi-flessibili che sono posizionati tra l’intersuola e la suola esterna, sotto la lamina. Il loro compito principale è quello di proteggere i piedi dalle contusioni quando c’è un terreno irregolare sotto i piedi, come radici di alberi o rocce. Qualsiasi scarpa da trekking che si rispetti dovrebbe comprendere entrambe queste caratteristiche.

Quali altre caratteristiche dovrei ricercare?

La maggior parte delle scarpe da trekking sul mercato è impermeabile e utilizza trattamenti come il Gore-Tex o un sistema di impermeabilizzazione di altro marchio per respingere la pioggia. Assicurati che gli scarponi da trekking che acquisti siano classificati come “completamente impermeabili” (“fully waterproof”) e non semplicemente come “resistenti all’acqua” (“water-resistant”): questi ultimi possono affrontare piogge leggere, ma sono praticamente inutili in caso di maltempo.

Gli scarponi da trekking sono di solito progettati con robuste suole di gomma, e alcuni usano una tecnologia specifica chiamata Vibram, che è la parola chiave in fatto di robustezza. Cerca delle suole elastiche che siano di tipo carrarmato (o carro armato, che dir si voglia), in modo che i piedi abbiano una buona presa sul terreno. In caso di dubbi, gli scarponi che hanno sia Gore-Tex che Vibram sono quasi sempre molto buoni (ma possono essere piuttosto costosi).

Come posso ottenere la migliore vestibilità?

Quando provi un paio di scarpe da trekking, cerca sempre delle scarpe che lascino spazio alle dita dei piedi e assicurati di non sentirle troppo strette ai talloni. Se hai in programma di fare escursioni su terreni rocciosi o irregolari, scegli degli scarponi che offrano un maggiore supporto alla caviglia. Sono disponibili anche degli scarponi ideati per i piedi larghi e per chi ha particolari problemi, come ad esempio l’alluce valgo.

Più scarpe puoi provare, meglio è: potresti scoprire che le scarpe di una marca specifica si adattano meglio alla forma dei tuoi piedi. Quando provi gli scarponi, indossa dei calzini da trekking, prova ad allacciarli bene e controlla che non sfreghino intorno alle caviglie. Se stai comprando delle scarpe da trekking in pelle, aspettati un po’ di rigidità durante le prime escursioni: le scarpe avranno bisogno di un po’ di tempo per adattarsi ai tuoi piedi.

Classifica dei più venduti

Questa è la tabella comparativa e la classifica degli scarponi da trekking più venduti su Amazon.

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento ora!