TecnoFacile.com è indipendente al 100% ed è sostenuto dal suo pubblico. Potremmo ricevere una commissione se acquisti attraverso i nostri link. Maggiori info

Le Migliori Autoradio con Apple CarPlay del 2021 per Sostituire il Vecchio Stereo della tua Macchina

Il vecchio stereo della tua auto non supporta il tuo iPhone? Aggiornalo con la miglior autoradio compatibile con Apple CarPlay

Ormai, di questi tempi, facciamo di tutto con i nostri smartphone e, con l’ultimo iPhone che ha raggiunto un nuovo record di vendite, è logico pensare che la maggior parte degli automobilisti voglia sfruttare al meglio tutte le funzionalità del proprio dispositivo Apple anche quando si trova al volante.

Come ben saprai, naturalmente, utilizzare il cellulare in macchina in Italia è un comportamento pericoloso e illegale, a meno che non si interagisca con il proprio telefono tramite Apple CarPlay che, essenzialmente, trasmette le app “car-friendly” (cioè compatibili con l’auto) direttamente a uno schermo touch presente nell’auto.

Sfortunatamente però, questa novità è stata introdotta nella maggior parte delle auto nuove solo di recente, il che significa che chiunque abbia un’auto un po’ vecchiotta deve accontentarsi di un lettore CD e una gracchiante radio FM.

Bene… adesso non è più così! Per garantire, infatti, che il tuo viaggio in auto sia tecnologicamente al passo coi tempi è sufficiente rimuovere il vecchio impianto stereo e sostituirlo con un impianto Apple CarPlay prodotto da uno dei più diffusi produttori di autoradio come Pioneer, Sony, JVC e Kenwood.

Grazie ai recenti progressi nel design sottile e alla continua miniaturizzazione dei componenti elettronici, anche chi ha spazi più piccoli (a cui ci si riferisce, precisamente, con il termine autoradio 1 DIN) può ora godere di grandi touchscreen, che normalmente si ritrovano solo nelle auto più moderne.

Se hai voglia, quindi, di abbandonare la gracchiante radio FM e di installare un kit di ultima generazione in grado di comunicare alla perfezione con il tuo iPhone, dai un’occhiata alle migliori autoradio e impianti stereo attualmente disponibili sul mercato.

Come acquistare un nuovo impianto stereo o una nuova autoradio

Come già detto in precedenza, esistono ormai nuove autoradio e impianti stereo in grado di soddisfare la maggior parte dei budget e fatti per adattarsi alla maggior parte dei veicoli. Se è già presente il cablaggio per lo stereo all’interno dell’auto, per un qualsiasi tipo di dispositivo stereo, i prezzi per un impianto con compatibilità Apple CarPlay partono da circa 100 euro e possono facilmente arrivare a 1000 euro per gli impianti più costosi, se si opta per una soluzione che abbia mappe integrate e altre caratteristiche simili.

Secondo noi questo è un po’ inutile, perché lo scopo di tutto ciò è quello di far sì che il tuo iPhone “comunichi” con la tua auto, il che significa collegarlo, metterlo in carica e utilizzare Google Maps, Apple Maps o Waze per arrivare a destinazione: molto meglio rispetto ai vecchi navigatori satellitari che si trovano su molti sistemi d’infotainment. È sufficiente un budget di circa 500 euro per ottenere un sistema assolutamente brillante.

Se desideri semplicemente una connessione Bluetooth per ascoltare Spotify o dei Podcast, allora il prezzo si abbassa di un bel po’. Ma, per usufruire a pieno di Apple CarPlay, è necessario uno schermo touch, e questo significa spendere più soldi.

Per quanto riguarda l’installazione, un’autoradio del genere può essere montata abbastanza facilmente se si hanno un po’ di dimestichezza con le auto, gli strumenti giusti e molta pazienza. Puoi dare un’occhiata ai numerosi video tutorial su YouTube se hai voglia di un po’ di fai da te o puoi semplicemente recarti da un elettrauto esperto.

Di solito ci vogliono al massimo un paio d’ore per il montaggio, e il costo si aggira intorno ai 50 euro, ma può variare a seconda di quanto è complicato il processo di montaggio.

Le Migliori Autoradio con Apple CarPlay

1. PIONEER SPH-EVO62DAB-UNI

L’autoradio con le funzioni migliori per gli spazi più piccoli

Pioneer SPH-EVO62DAB-UNI Moniceiver Dab+ Tuner, Bluetooth®-Auricolare, AppRadio, Anschlu

Navigatore satellitare integrato: No | Dimensioni dello schermo: 6,8 pollici | Bluetooth: Sì | Radio DAB: Sì | DIN singolo/doppio: Singolo

Pro: Compatibile con Android Auto e Apple CarPlay; compatibile con le auto a singolo DIN; schermo luminoso e reattivo.
Contro: il design “flottante” è un po’ bizzarro; il tempo di avvio è lento.

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

L’intelligente struttura modulare di questo modernissimo impianto stereo consente di ottenere tutti i vantaggi di un grande display touchscreen, adattabile però anche agli spazi più piccoli da un singolo DIN. Particolarmente adatto alle auto più vecchie, questo Pioneer vanta di avere praticamente tutto ciò che si può desiderare da un sistema di infotainment.

Lo schermo da 6,8 pollici è veloce e reattivo al tocco, e la lista delle caratteristiche è davvero impressionante: radio digitale DAB+, Android Auto e Apple CarPlay, e funzioni di intrattenimento come Spotify, streaming Bluetooth, WebLink, riproduzione di file FLAC e molto altro ancora.

Inoltre, funziona bene con le telecamere per la retromarcia e si collega facilmente alla funzione di comando vocale, permettendoti di poter effettuare e ricevere chiamate senza bisogno di utilizzare le mani e sfruttare al meglio l’assistente vocale per controllare a voce gran parte delle funzionalità.

Quelli che hanno lo spazio per un’autoradio più grande potrebbero trovare un po’ brutto da vedere il modo in cui il dispositivo “sporge” sulla plancia, specialmente se sei un po’ fissato con l’estetica, ma per il resto è un kit davvero eccezionale per il suo prezzo e offre tante caratteristiche moderne anche per i veicoli più vecchi.

2. JVC KW-M745DBT

Quello con lo stile più elegante

JVC KW-M745DBT Autoradio Digitale, Nero

Navigatore satellitare integrato: No | Dimensioni dello schermo: 17,2 cm | Bluetooth: Sì | Radio DAB: Sì | DIN singolo/doppio: Doppio

Pro: il touchscreen risponde in modo veloce ai comandi; ottima funzionalità; design “pulito”.
Contro: la mancanza di tasti fisici potrebbe essere fastidiosa; niente mirroring per Android.

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Il touchscreen pulito e semplice da 6,8 pollici di questo modello JVC ha un aspetto fantastico in qualsiasi auto venga installato e racchiude tutte le caratteristiche che ci si aspetterebbe da un sistema di infotainment aggiornato. Apple CarPlay apre l’accesso ad una serie di applicazioni presenti sul tuo smartphone preferito, mentre il DAB+ e la compatibilità Bluetooth ti permettono di continuare a goderti le funzioni anche quando il telefono non è fisicamente collegato.

Il fatto di poter abbinare due telefoni e il riconoscimento dei comandi vocali sono due chicche extra; inoltre, la mancanza di tasti fisici, rende questo impianto davvero elegante. Tieni però a mente che avrai bisogno di uno spazio nel cruscotto di dimensioni piuttosto generose per poter montare questo impianto.

JVC KW-M745DBT Autoradio Digitale, Nero
  • Monicevitore senza unità con schermo touch capacitivo da 17,3 cm e profondità di installazione di...
  • Per il collegamento di smartphone compatibili tramite usb; tuner dab+ integrato con "seamless...
  • Funzione vivavoce Bluetooth e streaming audio con controllo avanzato avrcp 1.5; accoppiabile 2...

3. SONY XAV-AX3005DB

Il migliore della lista per qualità dello schermo.

Sony XAV-AX3005DB SintoMonitor 2DIN, Ricezione DAB/DAB+, Schermo da 6.95” Touch Screen,...

Navigatore satellitare integrato: No | Dimensioni dello schermo: 7 pollici | Bluetooth: Sì | Radio DAB: Sì | DIN singolo/doppio: Doppio

Pro: schermo nitido; un sacco di funzioni; economico.
Contro: non ha CarPlay wireless; alla vista è un po’ scadente.

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

A soli sette pollici, questa unità Sony offre un ottimo rapporto qualità-prezzo. Certo, non è l’unità più bella in circolazione, ma ha sia Android Auto che Apple CarPlay, la radio DAB+ e un’amplificazione potentissima con 4 x 55W Dynamic Reality Amp 2 per un suono chiaro e dettagliato.

È anche molto veloce e vanta uno dei tempi di risveglio dallo stand-by più veloci di questa lista, anche se sarà necessario optare per l’antenna DAB aggiuntiva nel caso in cui si desideri sfruttare al meglio questa funzionalità, che è un po’ “economica” secondo noi.

Inoltre, non è possibile utilizzare Apple CarPlay senza collegare fisicamente il telefono con il cavo. Non è un grosso problema, ma è un’inezia in più che alcune delle altre autoradio di questa lista fanno tranquillamente sfruttando il Bluetooth.

Offerta
Sony XAV-AX3005DB SintoMonitor 2DIN, Ricezione DAB/DAB+, Schermo da 6.95” Touch Screen,...
  • Ricezione DAB/DAB+ (antenna non inclusa)
  • AndroidAuto e Apple CarPlay per visualizzare le app compatibili
  • Controllo Vocale con Android e Siri

4. Alpine iLX-F309

Lo stereo con lo schermo più grande di questa lista

Alpine Alpine, Car Stereo, Nero

Navigatore satellitare integrato: No | Dimensioni dello schermo: 9 pollici | Bluetooth: Sì | Radio DAB: Sì | DIN singolo/doppio: Singolo

Pro: ha un touchscreen VGA da 9″ e un’interfaccia grafica; funziona con Android Auto ed Apple CarPlay; ha un ingresso HDMI; anche la telecamera di retromarcia ne è dotata per la visualizzazione delle indicazioni di distanza di parcheggio.
Contro: non include il lettore CD.

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Alpine ha prodotto il ricevitore multimediale VGA utilizzando un touchscreen, oltre a integrare il sintonizzatore AM, FM e Radio HD. Il tuner Radio HD è integrato e ti da informazioni sui titoli degli album, sulle stazioni radio e sulle canzoni.

Si può integrare anche con le mappe, le applicazioni, la musica, Siri e le chiamate. È compatibile con Android Auto e Apple Carplay e offre inoltre ulteriori funzionalità wireless.

È facile da montare nella plancia grazie al suo design standard a singolo DIN. Con questo stereo Carplay puoi collegare i tuoi smartphone o tablet e averli, in questo modo, subito pronti per la riproduzione di video, audio e radio Satellite SiriusXM. Fornisce anche la connettività iDataLink, che ti da informazioni sul veicolo e sui parcheggi, se la tua auto è compatibile con questa funzione.

La retrocamera viene utilizzata per visualizzare le informazioni relative alle distanze per il parcheggio. La funzione Bass SQ Engine offre la possibilità di regolare i bassi indipendentemente dalla colonna sonora o dalle impostazioni. È anche possibile personalizzare le scorciatoie per una maggiore facilità d’utilizzo, aggiungendole tra le funzioni preferite.

Per accedere ad alcune funzioni aggiuntive è necessario acquistare un modulo di controllo di Alpine che sia compatibile con il dispositivo. Puoi goderti, inoltre, lo streaming audio e le chiamate in vivavoce, senza bisogno di utilizzare le mani grazie al Bluetooth integrato. Il Multi-Camera Switcher offre un ingresso per la telecamera universale, per la visualizzazione delle informazioni sulle linee guida per il parcheggio.

Alpine Alpine, Car Stereo, Nero
  • Confezioni da 1
  • Altamente efficiente
  • Facile da usare

5. PIONEER SPH-10BT

Il migliore per gli “smartphone-dipendenti”

Pioneer SPH-10BT Ricevitore multimediale per Auto Nero, Argento 200 W Bluetooth

Navigatore satellitare integrato: No | Dimensioni dello schermo: Il suo supporto può contenere uno smartphone/tablet fino a 7 pollici | Bluetooth: Sì | Radio DAB: Sì | DIN singolo/doppio: Singolo

Pro: supporto integrato per lo smartphone; ricarica del dispositivo; economico.
Contro: non è un vero Apple CarPlay; tende a distrarre.

Clicca QUI ora per vederlo su Amazon

Chi ha bisogno di un grande touchscreen quando, alla fine, basta solo collegare il proprio smartphone all’auto? Detta così è facile, ma sappiamo tutti che giochicchiare con il cellulare in auto è pericoloso (oltre che illegale), ecco perché Pioneer offre quattro tasti dedicati all’accesso delle tue app preferite.

Questo accesso “one-touch” (con un solo tocco) alle tue app preferite (come ad esempio Waze, Google Maps, ecc.) lo rende più sicuro da utilizzare, mentre i comandi vocali sono probabilmente il modo migliore per interagire con esso. È un modo particolarmente conveniente e intelligente per avere streaming Bluetooth, chiamate in vivavoce e la possibilità di ricaricare il cellulare con un budget ridotto.

Certo, non si può esattamente paragonare ad Apple CarPlay, ma è comunque un’alternativa molto economica e valida a un prezzo più basso.

Pioneer SPH-10BT Ricevitore multimediale per Auto Nero, Argento 200 W Bluetooth
  • Bluetooth; App Pioneer Smart Sync per iPhone / Android; Ingresso USB 1; Ingresso sensore di...

2 commenti

  1. Lorenzo
    • TecnoFacile

Cosa ne pensi? Aggiungi un commento ora!